Giovedì 4 gennaio 2018

Nonostante un pizzico di stanchezza (che inizia a farsi sentire) affrontiamo la fredda mattinata felici. La prima discesa è abbastanza difficile: a causa della neve fresca gli sci di Eva e Febe non scivolano! Ma niente ci ha fermati e siamo riusciti a scendere fino a valle.

Al pomeriggio partiamo in pochi: da 12 rimaniamo 7, causa qualche bimbo malato. La meteo non ci aiuta… Fa freddo, piove e arrivati in cima alla seggiovia siamo fradici (“eravamo delle piscine” cit. Ricky) ma avevamo un obiettivo: tornare al campo base. Dopo aver affrontato la pista della seggiovia e la pista nera fino a valle però ce l’abbiamo fatta! E dopo aver messo ad asciugare giacca, pantaloni e guanti ci godiamo una meritata merenda.

Successivamente, i ragazzi hanno potuto praticare l’arrampicata nella palestra al coperto cercando di raggiungere la campanella posta in cima dei vari percorsi. Prima della nanna, i partecipanti sono stati accompagnati nelle sale cinema dell’alloggio.

Diario realizzato dai gruppi “sci e snow medi”

Commenti chiusi